martedì 8 giugno 2010

Un nuovo incontro con OrangeDotNet


Venerdi 11 giugno presso l'aula Oliveri della facoltà di ingegneria, noi di OrangeDotNet, saremo presenti per una nuova giornata formativa, che dedicata agli studenti, di fatto avrà dei contenuti che possono rivelarsi di grande interesse anche per chi dello sviluppo con tecnlogie Microsoft, ne ha fatto una professione.



L'agenda della giornata è:



9.00: Entity Framework 4.0 (speaker Laura La Manna): Gestire la persistenza dei dati con EF e LINQ




11:00 Windows Communication Foundation 4.0 (speaker Giancarlo Sudano): Il mondo delle applicazioni distribuite nel .NET Framework. Come sviluppare applicazioni Enterprise, scalabili, distribuite, interoperabili.



14:00 Interazione tra varie piattaforme con WCF (speaker Giancarlo Sudano)



16:00 Mobile (speaker AlfioLo Castro): Sviluppo con Silverlight e XNA su Windows Phone 7 (con possibili cenni a Xbox)



8 commenti:

Marco Casamento ha detto...

ciao, bhe peccato a saperlo prima... Ma non avete mandato niente in mail list o non è arrivata a me?

Laura La Manna ha detto...

Era un evento rivolto agli studenti. Ecco perchè non abbiamo mandato nessuna comunicazione via newsletter

Alberto ha detto...

Peccato, aspettavo anche io di sapere qualcosa...nemmeno sulla home di orangedotnet ho visto nulla...ero già pronto mentalmente per un altro viaggio in auto Palermo-Catania delle 6 di mattina...pazienza, sarà per un'altra volta

Laura La Manna ha detto...

Addirittura da Palermo!!! Sono contentissima di questo. Ma mi dispiace tantissimo per non avervelo fatto sapere in tempo. Ma non preoccupatevi, abbiamo già in programma degli eventi dai temi veramente interessanti, e che speriamo di concretizzare nella seconda metà di ottobre. E questa volta vi assicuro che sarete avvertiti per tempo.

Marco Casamento ha detto...

A proposito degli argomenti, avete già tutto in mente o c'è ancora "spazio" per spingere qualche argomento ?
p.s. ma a proposito di Palermo farà sapere piacere sia a te che ad Alberto che non è l'unico... i miei ex colleghi sono di PA e son venuti, un ragazzo veniva addirittura da TP!!

Laura La Manna ha detto...

Gli argomenti vengono scelti sulla base di quello che ci viene chiesto. Quindi chiedi pure! Se avessimo a disposizione il luogo dove farlo, potremmo anche valutare di fare un evento a Palermo, visto l'interesse che ci è stato dimostrato. Noi dello staff abbiamo contatti solo con realtà catenesi, ed è per questo che scegliamo come location sempre Catania.

Marco Casamento ha detto...

mmmm.... ho lavorato per quasi 10 anni a Palermo abbracciando .net da quando è nato, e conosco un po' la realtà per quanto riguarda lo sviluppo software e a mio modestissimo parere non c'è lì per .NET lo stesso interesse che c'è a CT. All'università pronunciare la parola Microsoft credo sia perseguibile legalmente, e molte società del settore, non nascondono un certo sdegno. Con le dovute eccezioni, certamente.
Circa gli argomenti... LOB Silverlight più RIA ? Io li sto usando in un progetto insieme ad nHibernate (vedi blog) e credo che davvero Silverlight sarà il client del futuro; ricordo che nell'incontro per il lancio di VS2010 si accennò a RIA ma non so poi come il discorso andò avanti... Credo sia utilissimo.

-- @Alberto tu lavori a Pa ?

Alberto ha detto...

@Marco: io sono studente di ingegneria informatica di Palermo e lavoro come programmatore sistemi POS in C, ogni tanto faccio pure web application in asp.net 3.5, dipende l'azienda che preferenze ha, ma nulla di che.
Utilizzo visual studio dal 2000 dalla versione 6, non potevo mancare al lancio di visual studio 2010, soprattutto perchè catania è la mia seconda città (non ditelo a palermo, xD).
Abbiamo fatto fra colleghi anche un party sul lancio di Windows 7, quello che si poteva organizzare ufficialmente, dove abbiamo presentato a grandi linee il sistema operativo anche se eravamo in un luogo "discotecario".

@Laura: per eventi a Palermo ce ne sono davvero pochi, ho seguito il linux day e joomla meeting ma troppo pochi spettatori, e pensare che linux è trattato molto meglio di windows da noi...